maggio 14, 2019

Grecia 2019: da Lesvos al Dodecaneso







</p> <h1>Grecia 2019: Sporadi orientali</h1> <p>
Sporadi orientali e Dodecaneso

L’estate 2019 sarà all’insegna della lentezza: solo Sporadi orientali e Dodecanneso. Come al solito per ogni tappa daremo le informazioni raccolte.
Mashi è un 14 metri con 4 cabine, 2 bagni elettrici, randa e genoa avvolgibili, 200 watt di fotovoltaico, 420 litri di acqua e 210 di gasolio.
Cartografia navionics, portolano i due volumi di Rod Heikell.

9-10 maggio, in viaggio per Lesvos

Pireo

Si parte!!! Aereo da Milano per Atene e poi traghetto per Mytilini dal Pireo (sopra). In questo modo arriviamo a Lesvos alle 7,45 di mattina e abbiamo tutto il tempo di rendere la barca abitabile. Viaggiamo in una comoda cabina a 2 letti della Hellenic seaways e scopriamo che i greci, gente concreta, come animali da compagnia non usano i cani ma gli agnelli.

Pireo

Il Pireo si raggiunge comodamente dall’aeroporto con un treno “suburban” che fa capolinea al porto.

10-17 maggio

Bavaria 46 Cruiser

Mashi si presenta esternamente in ordine a parte la sabbia in coperta: in primavera i venti da sud soffiano con insistenza a Lesvos e quindi in po’ di sabbia è d’obbligo.
Batterie ok dopo un inverno disconnesse dalla rete elettrica e il motore parte al primo colpo. Nessuna infiltrazione di acqua piovana ma una pompa di svuotamento doccia in corto circuito: sostituiamo il fusibile e montiamo la pompa di rispetto. Il guasto era solo la girante “impastata”, e dopo la riparazione diventa pompa di rispetto. Ma il vero problema è una valvola della presa a mare del wc bloccata in chiusura! Smontiamo il tubo e troviamo molto calcare sulla parte superiore della sfera: 1 giorno con anticalcare ma non si sblocca, il giorno successivo con antiossidante ma non si sblocca.
Perse le speranze prenotiamo la valvola nuova e la gru per fare la sostituzione con la barca sollevata. Nell’attesa mettiamo acido muriatico per mezzora e, dopo aver asciugato l’acido, coca cola per tutta la notte. La mattina dopo la valvola si muove! È stato l’acido o la coca? Ah, saperlo, saperlo! Rimontiamo tutto e lasciamo la valvola aperta: a settembre tireremo la barca a secco e in primavera faremo la sostituzione.
Giovedì facciamo il tagliando al motore e il sub pulisce la carena. Venerdì sera arriva una coppia di amici e sabato si va.

Clicca qui per proseguire la rotta: da Lesvos a Samos