gennaio 22, 2020

Ecovia do litoral in bici: 7) da Albufeira ad Armaçao de Pera







</p> <h1>Ecovia do litoral: Albufeira, Armaçao de Pera</h1> <p>
Ecovia do Litoral, Algarve

Abbandoniamo la noiosa e trafficata strada principale e saliamo sul lungomare orientale di Albufeira. C’è un divieto di accesso ma anche una larga striscia pedonale.

Albufeira

Una foto alla spiaggia di Albufeira

Albufeira

poi si scende nella piazza principale e si risale verso la passeggiata alta ovest. La passeggiata è molto bella e panoramica

Albufeira

ma breve e sbuca prima in una strada semipedonale e poi nella strada, in senso contrario ma con un bel marciapiede, che va verso il porto

Albufeira

e il marina.

Albufeira

Si scende verso il marina superandolo e risalendo quindi verso la collina lato mare. Sulla sommità si prende una stradina bianca e finalmente un tratto di costa senza case.

spiaggia di Arrifes, Albufeira

Dopo un po’ si scende per lo sterrato nella foto sotto

spiaggia di Arrifes, Albufeira

e, grazie a dei sentieri più pedonali che ciclabili, si punta verso Praia di Arrifes che si intravede in lontananza. Sotto, alcune foto di Arrifes.

spiaggia di Arrifes, Albufeira

spiaggia di Arrifes, Albufeira

spiaggia di Arrifes, Albufeira

Ad ovest, Praia da Vigia (sotto).

spiaggia di Arrifes, Albufeira

Tentiamo un sentiero sulla costa

spiaggia di Sao Rafael, Albufeira

ma sbuchiamo sulla passerella di un hotel, con gradini ma fortunatamente a scendere.

spiaggia di Sao Rafael, Albufeira

Siamo sulle spiagge di Sao Rafael.

spiaggia di Sao Rafael, Albufeira

spiaggia di Sao Rafael, Albufeira

Impossibile continuare sulla costa: bisogna risalire verso la strada interna. Niente più mare fino a Galé, a meno di non prendere qualche strada senza uscita e poi ritornare indietro. Finalmente a Galé finiscono le case.

Praia da Galé

Proseguiamo diritto per un passaggio pedonale e seguiamo il sentiero sabbioso.

Praia da Galé

Praia da Galé

Sbuchiamo in un ampio parcheggio dove inizia una magnifica passerella di legno con i segnali dell’Ecovia do Litoral.

Praia da Galé

Una derivazione della passerella principale ci porta al mare.

Praia da Galé

Praia da Galé

Praia da Galé

Lasciamo la passerella con tre gradini, un po’ di sentiero sabbioso,

Praia da Galé

e siamo al parcheggio di Praia dos Salgados. Un ponticello, con i segnali dell’Ecovia, ci permette di superare lo sbocco a mare della laguna di Salgados.

Praia dos Salgados

Praia dos Salgados

Una nuova passerella

Praia dos Salgados

ci permette di superare la zona più acquitrinosa

Praia dos Salgados

fino al terreno solido di argilla e sabbia.

Praia dos Salgados

Costeggiamo le dune fino all’inizio della Praia di Armaçao de Pera ma poi dobbiamo rientrare un po’ per cercare il ponte che ci permetta di superare la Ribeira de Alcantarilha. Lasciamo lo sterrato principale e ci inoltriamo tra i cespugli

Praia dos Salgados

fino a incontrare il ponticello

Praia dos Salgados

che ci evita un lungo giro per l’asfalto. Il terreno dopo il ponte è molto fangoso: dopo un po’ di pioggia probabilmente diventa impraticabile.

Praia dos Salgados

Arriviamo sull’asfalto in prossimità di un campeggio e dopo qualche centinaio di metri siamo sul lungomare di Armaçao de Pera. Troviamo un divieto di accesso ma anche una larga striscia pedonale. Sotto alcune foto dal lungomare.

Armaçao de Pera

Armaçao de Pera

Armaçao de Pera

Armaçao de Pera

Armaçao de Pera

Clicca per la tappa successiva: Armaçao de Pêra, Carvoeiro, Portimão